Murubutu a Pescara per presentare il suo Dante a tempo di rap

In occasione delle celebrazioni dell’anno dantesco e del 75° anniversario della CGIL Pescara, la sezione locale del grande sindacato italiano ha organizzato per venerdì 22 ottobre una giornata con il rapper e professore Murubutu all’Auditorium Flaiano di Pescara. Alle ore 17:30 si terrà l’incontro “Dante Alighieri a tempo di rap”, conversazione dantesche in bilico fra narrazione e performance musicale, in cui i personaggi della Commedia vengono attualizzati e riletti in relazione a tematiche come dipendenza da sostanze, bullismo, prostituzione, individualismo che sempre più caratterizzano la nostra società contemporanea. Alle ore 20:30 ci sarà il vero e proprio concerto di Murubutu, il cui repertorio verterà principalmente sull’ultimo disco “Infernum”, pubblicato in coppia con Claver Gold, un album completamente dedicato all’Inferno di Dante che ha riscosso l’approvazione unanime di critica e pubblico. L’ingresso agli eventi è libero con possesso di green pass, per prenotare il proprio posto andare sul sito www.cgilpescara.it

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona e il seguente testo "75 PESCARA DIRITTI DEMOCRAZIA LIBERTA ENTR Murubutu 22 Ottobre Auditorium Faiano H 17,30: Dante Alighieri tempo di Rap conversazioni dantesche con Murubutu H 20,30: Murubutu concerto Ingresso gratuito con prenotazione sul sito www.cgilpescara.it L'evento sisvolgerà nel rispetto delle misure anti covid"

Autore dell'articolo: Federico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.