5 concerti da non perdere questa settimana in Abruzzo [4-10 febbraio]

Ritorna la consueta rubrica che consiglia ai nostri lettori i migliori concerti della settimana in terra abruzzese.

Giovedì 6 febbraio allo Scumm di Pescara fanno tappa i Mondo Generator, progetto nato dalla visione del bassista dei Queens Of The Stone Age Nick Oliveri. L’album di debutto “Cocaine Rodeo” venne pubblicato nel 2000, mostrando al mondo intero un disco tiratissimo di pura follia criminale. Dopo altri 4 dischi e centinaia di concerti in giro per il mondo, il 2020 segna un importante cambio di etichetta e un nuovo album intitolato “Fuck It”, in uscita il 21 febbraio per Heavy Psych Sounds.


Venerdì 7 febbraio dal Megà di Pescara parte il nuovo tour dei Management (in foto), che presenteranno il nuovo album di inediti “Sumo”. Registrato all’Auditorium Novecento di Napoli, “Sumo” è un disco frutto della presa di coscienza di una maturità desiderata e raggiunta e del lavoro svolto in un ambiente la cui atmosfera, intrisa di storia, ha ispirato direttamente la nuova produzione della band frentana formata da Luca Romagnoli e Marco Di Nardo.


Venerdì 7 febbraio al Dejavu di Sant’Egidio alla Vibrata si recupera il concerto dei giovanissimi e acclamati Psicologi. Psicologi è l’incontro artistico tra i diciottenni Drast e Lil Kaneki, un sodalizio nato sul web e sfociato in musica. Il duo riesce a raccontare la complessità del mondo che hanno intorno, con flussi di coscienza in forma pop-rap, doveemerge la generazione “post millennials”, idealista e digitale, mc donald e strada, nike e centri sociali.


Sabato 8 febbraio Kimera Rock inaugura la stagione 2020 con il live di Neil Zaza presso il locali dell’Ex “DiDi Club” di Scurcola Marsicana. Maestro della sei corde riconosciuto a livello internazionale, il musicista dell’Ohio ha intrapreso lunghi tour mondiali suonando le sue articolate composizioni ispirate ai grandi compositori classici come Bach e Mozart. Ad accompagnarlo sul palco i musicisti marsicani Enrico Cianciusi alla batteria e Walter Cerasani al basso.


Sabato 8 febbraio al Sound di Teramo appuntamento con gli statunitensi Magic Shoppe. Il quartetto di psichedelia dark proveniente da Boston presenterà in questo tour europeo il nuovo disco “Circles”: chitarre avvolgenti, riverberi ed eco mischiati a sonorità garage per un sound sognante e ipnotico. In apertura le atmosfere psych ipnotiche di Ex, side project di Eugenio Di Giacomantonio (chitarrista di Turbomatt e Garudas) che presenterà dal vivo i brani dell’ultimo disco “Ékstasis”.

Autore dell'articolo: Federico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.