Guarda “Passeggiata mattutina”, il nuovo videoclip di Nikké girato a Campotosto con Andrea Tartaglia

L’artista abruzzese Nikkè esce col suo ultimo lavoro discografico per l’anniversario del terremoto che colpì duramente l’Appennino Centrale nel 2017. “Passeggiata mattutina” è una canzone per recuperare il rapporto con la Natura che lo stesso artista abruzzese dedica alle persone percosse da calamità naturali volute anche dall’uomo.

Il videoclip è stato girato a Campotosto (AQ), un paesino dell’Appennino Centrale distrutto dal terremoto del 18 gennaio 2017. A tre anni di distanza da quell’avvenimento, la pubblicazione del video vuole essere un gesto di solidarietà verso le persone che abitano ancora quei luoghi, vivendo difficoltà legate a beni di prima necessità. Tra le comparse vi sono autoctoni del luogo.

La canzone denuncia l’atteggiamento brutale dell’uomo nei confronti della natura e delle calamità naturali, più che mai attuale in un periodo storico sensibile a tematiche legate al cambiamento climatico e alle politiche adottate (e non) in merito. In molte scene del videoclip, l’attenzione è posta sull’incoscienza dell’eredità umana, sempre più vittima delle tecnologie di distrazione e distruzione psicologica di massa.

Il brano è in collaborazione con Andrea Tartaglia, artista campano frontman del progetto Tartaglia Aneuro che vanta collaborazioni con artisti come Daniele Sepe, 99 Posse e Vinicio Capossela.

‘’Passeggiata Mattutina’’ è disponibile su Spotify, iTunes e Amazon Music.

Niccolò Venturini, classe ’89, è un autore e produttore abruzzese che debutta come Nikkè nel 2013, dopo un passato nel punk hardcore. Il suo progetto musicale mescola l’hip-hop con influenze reggae, elettroniche, punk e pop cantautorale. Nel 2014 pubblica l’EP “Voglia Di Niente”. Ha aperto concerti di artisti di fama nazionale ed internazionale, tra i quali Dub FX, Sud Sound System, Mellow Mood e Piotta. Ha partecipato inoltre a numerosi festival in territorio italiano. Il 17 luglio 2018 pubblica il suo primo disco autoprodotto, intitolato “Tutti i Me”, un concept album su emozioni e psicologia, in coerenza con gli studi e le passioni dell’autore. Nell’ultimo anno colleziona 26 esibizioni tra l’Abruzzo, le Marche, il Lazio, la Campania ed il Veneto; tra queste, diversi poetry slam ed open mic in cui racconta la sua ‘’Storia’’, anticipando l’uscita del secondo album. Dal vivo Nikkè suona con il batterista e percussionista Ludovico Venturini e il bassista e tastierista Mauro Sciarratta.

Autore dell'articolo: Federico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.