I migliori concerti della settimana in Abruzzo

Finiscono le festività pasquali, ma non la lunga serie di concerti in Abruzzo, per una settimana particolarmente ricca di grandi live.

Si parte mercoledì con il concerto dei Baustelle al Teatro Massimo di Pescara e il doppio live dei Nadsat e Ka allo Scumm sempre di Pescara.

Baustelle

Giovedì parte il decimo Pescara Hardcore Fest, che inaugura con il live acustico dei Radio Shakedown al Bukowski. Ancora nella città adriatica il concerto del musicista israeliano Neil Friedlander al Futuro Imperfetto 2.0 e lo spettacolo Sarabanda Postcomunista al Senza Fissa Dimora. I Sons of Revolution saranno invece allo Spazio Rimediato de L’Aquila.

Edda

Lungo venerdì, che comincia con il secondo live abruzzese di Edda, questa volta all’Hi-Hat Play Live di Collecorvino. Di notevole rilevanza anche lo show dei Nobraino e Capabrò al PalaDejavu di Sant’Egidio alla Vibrata, il concerto dei Punkreas, accompagnati dai Los Infartos e Kusameze, alla Sala Polifunzionale di Castelnuovo Vomano  e il set di Jolly Mare al Beat Cafe di San Salvo. Al Vico degli Artisti di Vasto arriva il progetto Omnine, mentre al Post Bar di Pescara saranno di scena I Giorni dell’Assenzio. Da segnalare anche i live dei Sons of Revolution al Jerry Thomas di Teramo e dei The String Stranglers & Menic allo Scumm.

Nobraino

Neanche il sabato è da meno, con i release party dei nuovi dischi dei Rainska all’Hotel Michelangelo di Teramo e dei DogsLoveCompany al Futuro Imperfetto 2.0. Interessanti live anche all’Old School Diner di Casoli con la Albert Ray Band, al L.N.D. di Cellino Attanasio con gli Isterica e i Monkey Tango e al Tam Tam di Chieti con Cole e Adriatic Jungle. Inoltre segnaliamo i Christian Felix e i Gradisca al MamiWata di Pescara, Giuliano Clerico alla Cantina Majella, Vanesia e Marinella Iezzi all’Amenabarcafè di Vasto e Andrea Piermattei al Circolo 3 Fave di Pescara. Nana si esibirà per il Pescara Hardcore Fest al Post Bar.

La settimana si chiude con il doppio live delle Vie delle Indecisioni e Il Vaso di Pandora al Jammin’ Club di Montesilvano e lo show dei YesNoMaybe, Keet Em Murt, Straight Opposition e Cuba Cabbal allo Scumm per il PE Hardcore Fest.

Autore dell'articolo: Federico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.