I migliori concerti della settimana [27 marzo-2 aprile]

Ultima settimana di marzo per i concerti nella regione Abruzzo. Si parte mercoledì 29 con lo show del jazzista pescarese Piero Delle Monache al Teatro Massimo di Pescara e il live dei tedeschi The Cheating Hearts allo Scumm. Giovedì sempre a Pescara l’esibizione degli australiani Sodastream all’Auditorium Petruzzelli, mentre il chitarrista americano Neil Zaza farà il suo primo concerto abruzzese al Pocoloco di Paganica. Venerdì 31, l’ultimo dì del mese, ricco di live. In primis l’esibizione del cantautore Umberto Maria Giardini con i Vanesia al Dejavu, ma anche interessanti gli show dei Droning Maud e Aspartame al Beat Cafe e il punk dei Pay e Kusameze al Kamara Pub di Atri. Seconda data per Neil Zaza al Vico degli Artisti di Vasto, mentre il rock dei Room6 e Back to Dust sarà di scena all’Hi-Hat Play Live di Collecorvino. Il metal dei Witchunter e New Faith farà tremare il Ride n Roll di Chieti. Interessante show quello dell’ucraino Make Like A Tree alla Birreria degli Artisti di Notaresco, così come il live dei Deflore allo Scumm e dei Loco Gringos al Post Bar. Tanta musica anche sabato 1 aprile, con i canadesi Le Couler di scena al Garbage Live Club, gli Area 765 al L.N.D. di Cellino Attanasio e Sawthis e No More Fear al Tikitaka Live Village di Francavilla al Mare. Kento & The Voodoo Brothers recupereranno la data al Beat Cafe, mentre I Giorni dell’Assenzio saranno impegnati alla Cantina Majella di Caramanico. Ultimo show abruzzese per Neil Zaza al Soullkitchen di Sulmona. Domenica si chiude con i pugliesi La Municipàl allo Scumm.

Autore dell'articolo: Federico Acconciamessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.