La cantautrice Lara Molino si aggiudica la “Sirenetta d’Argento”

Giovedì 28 settembre si è svolta al Teatro Rossetti “Vasto per l’Abruzzo”, manifestazione organizzata dal Comune della città adriatica durante la quale è stato possibile assistere in anteprima allo spot “Mamma che silenzio”, realizzato gratuitamente e con tanto amore per la propria terra dall’associazione “Uno spot per l’Abruzzo”. L’obiettivo è rilanciare l’immagine dell’Abruzzo dopo il terremoto e le presenze del dottore Gianni Letta, degli attori Cinzia Leone, Gabriele Cirilli e degli artisti del progetto solidale hanno sicuramente contribuito alla riuscita dell’evento. Successivamente, a fine serata, sono state assegnate le “Sirenette d’Argento” per celebrare gli abruzzesi che maggiormente rappresentano l’Abruzzo in Italia e all’estero. Per la sua musica e il suo ultimo album in lingua abruzzese dal titolo “Fòrte e gendìle”, il premio è andato alla cantautrice sansalvese Lara Molino. La motivazione della giuria: “Riteniamo che la sua musica sia particolarmente preziosa perché valorizza la lingua abruzzese e quindi anche la storia, la tradizione e l’anima della nostra Regione nel panorama nazionale.

Autore dell'articolo: Federico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.