Gli ultimi 5 concerti da non perdere nel 2018

Ritorna la consueta rubrica che consiglia ai nostri lettori i migliori concerti della settimana in terra abruzzese.

Venerdì 21 dicembre il Sound di Teramo ospita una delle realtà alternative più consistenti ed elettrizzanti della scena indipendente italiana come i New Candys. La band veneziana presenterà il suo terzo album “Bleeding Magenta”, un concentrato di psichedelia, new wave, noise e post punk. Prima di loro sul palco Lou Nime, progetto solista che tenta di rielaborare elettronica e post rock attraverso drum machine, campionatore e chitarra elettrica.

Sabato 22 dicembre torna l’hardcore allo Scumm di Pescara. Da Roma arriva il rapper Lucci, fresco di pubblicazione di due album in pochi mesi, “Shibumi” e “the Dark Side of Shibumi”. Già membro della mitica Brokenspeakers Crew insieme a Coez, Lucci è la prova che non c’è bisogno di urlare per essere hardcore. In apertura le leggende dell’hc punk in Italia di questi anni, i veneziani Slander impegnati nell’ultimo tour della propria carriera, quindi l’ultima occasione per poterli vedere dal vivo.

Venerdì 28 dicembre al Beat Cafe di San Salvo fa tappa un gruppo fondamentale della storia del rap italiano, ossia i Cor Veleno. Partirà proprio dal locale sansalvese il tour di presentazione dell’album “Lo Spirito Che Suona”. Il loro sarà uno show unico ed emozionante, in omaggio anche a Primo Brown, membro fondatore della crew ed indimenticabile artista che ha fatto della musica la sua vita mantenendo sempre una coerenza e una trasparenza uniche. Ad aprire e chiudere la serata Dj Bile e Dj Geen.

Sabato 29 dicembre Ginevra Di Marco porta il suo spettacolo “La Rubia canta la Negra” al Teatro Caniglia di Sulmona. Ginevra è una delle voci femminili più belle e amate del panorama italiano, esponente della world music e del nuovo folk italiano nonché ex membro del Consorzio Suonatori Indipendenti. Nel suo ultimo spettacolo reinterpreta i brani della leggendaria cantante sudamericana Mercedes Sosa, accompagnata dal pianista Francesco Magnelli e il chitarrista Andrea Salvadori. Il ricavato della serata sarà devoluto all’Associazione Latinoamericana in Italia.

Lunedì 31 dicembre Pescara saluterà l’arrivo del nuovo anno con il concertone in Piazza Salotto di J-Ax (in foto)artista amatissimo dal pubblico pescarese. Il rapper milanese porterà in piazza un nuovo spettacolo basato sulle hit e i grandi successi che hanno costellato la sua carriera, tra cui anche i grandi pezzi degli Articolo 31. Prima di lui sul palco ci sarà il fratello Grido, famoso per i suoi trascorsi nei Gemelli Diversi. Per l’aftershow è previsto il Bubblegum Party e il dj set a cura di Dj Vangelis.

Autore dell'articolo: Federico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.