The Jackson Pollock questa settimana in Abruzzo per due live

Il duo garage punk The Jackson Pollock tornano nella nostra regione per due concerti a fine anno. La batterista e cantante Federica ed il chitarrista Davide sono due musicisti bolognesi che da quando hanno messo su la band hanno pensato a fare solo una cosa: fare rumore, ed è ciò che li riesce meglio. Il loro sound distorto tale rimane anche nelle registrazioni, dove la coppia ha sempre preferito un certo stile lo-fi molto più fedele e spontaneo. Noisey li ha descritti al meglio scrivendo che “per capire i Jackson Pollock bisogna andarseli a vedere in live – scrivo sta roba che può sembrare una paraculata ma quelli che si sono imbattuti in almeno un loro concerto possono confermarlo; se esiste un modo per rimanere traumatizzati da un suono che si potrebbe paragonare a quello dei White Stripes sotto anfetamine e con ogni velleità pop sostituita da un’aggressività punk, è proprio quello di mettersi in prima fila a un loro concerto e rimanere disturbati (in positivo) e traumatizzati da come la batterista, Federica, tratta i suoi poveri tamburi. Federica picchia e urla in modo scomposto e ipnotizzante, mentre Davide si abbandona ai propri pattern chitarristici senza perdere di vista la ritmica“.

The Jackson Pollock saranno in concerto giovedì 20 dicembre allo Scumm di Pescara insieme ad un’altra band bolognese, il duo post-core Cani Dei Portici. Domenica 23 dicembre invece si esibiranno a L’Officina di Teramo, a cui seguirà il dj set dei Ramsay Boys.

Autore dell'articolo: Federico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.