Laioung inaugura il Blackbox Summer Flow di Pescara

Sabato 2 giugno torna finalmente il party estivo più fresco della costa adriatca, il Blackbox Summer Flow che ogni sabato farà ballare a ritmo di hip hop, afrobeat, trap e reggaeton il lungomare pescarese. Nella nuova cornice del Qube Savage, la nuova location dei parties Blackbox, uno splendido giardino sul mare presso il Lido Azzurro (Pescara Sud).  L’evento inaugurale vedrà esibirsi il primo dei tanti ospiti che scalderanno la yard del Qube Savage, Laioung, uno dei piu potenti artisti dell’attuale scena trap italiana. Giuseppe Bockarie “Laioung” Consoli è nato a Bruxelles da padre italiano e madre della Sierra Leone; il suo nome d’arte deriva dall’unione delle parole Lion e Young, giovane leone. Laioung è cresciuto circondato dalla musica, grazie allo zio, il musicista Bai Kamara Jr ed ai suoi genitori (il padre suona 7 strumenti mentre la madre canta dancehall). In giovane età ha girato il mondo: prima l’Italia, poi Londra, Parigi e vari posti in Europa, dove ha creato il movimento The RRR Mob basandosi su musica, arte e fashion. Laioung ha l’abilità di produrre ogni genere di musica mixando le diverse culture a cui appartiene ed è capace di suonare sia il piano che la chitarra. Il suo primo singolo “Giovane Giovane”, uscito a settembre del 2016 è stato sia disco d’oro e che di platino. Nel febbraio del 2017 pubblica il primo singolo ufficiale insieme al gruppo RRR Mob (formato da Isi Noice, Hichy Bangz e Momoney) chiamato “Woo”h e seguito da “CLMG” e “Flus2”. Nello stesso periodo esce la riedizione del suo album “Ave Cesare: veni, vidi, vici” in doppio CD e con dieci inediti. Laioung vanta collaborazioni con artisti come Fabri Fibra, nel singolo “Dipinto di Blu” presente all’interno dell’album “Fenomeno”, Gue Pequeno, con il quale ha pubblicato il singolo “Vengo dal basso”, e Biagio Antonacci con il brano “Sei nell’aria”. È un artista completo che rifiuta di essere inquadrato in un unico genere musicale, data la sua versatilità nel comporre i pezzi, progettarli e scriverne i testi. Il suo innegabile talento brilla dallo studio al palco, spinto dai propri fan e da un pubblico totalmente entusiasta.

Nell’ambito della collaborazione tra Terrasound e Blackbox Crew, durante la serata inaugurale del 2 giugno verranno assegnati due biglietti per il concerto di Sfera Ebbasta del 12 luglio: all’ingresso si riceverà un flyer da mostrare durante le storie Instagram, taggando Terrasound e Blackbox Crew e usando l’hashtag #followthewheel.

L’evento si svolgerà sabato 2 giugno presso il Qube Savage di Pescara, le prevendite sono disponibili a partire da 7 euro mentre l’ingresso sarà omaggio per le donne entro la mezzanotte.

Autore dell'articolo: Federico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.