La cantante americana Shanna Waterstown questa settimana in Abruzzo per due esibizioni

Shanna Waterstown è considerata una delle più interessanti voci blues femminili degli ultimi anni. Nata nel sud degli Stati Uniti, è cresciuta nelle “churches” della sua città cantando prevalentemente gospel, per poi trasferirsi a New York poco più che adolescente. In quel nuovo contesto entra a contatto con il jazz e il musical. Queste nuove espressioni musicali uniti ad alcuni fortunati tour in giro per il mondo con artisti del calibro di Buddy Guy la portano ad avvicinarsi sempre più a Parigi, città che nel giro di pochi anni diventerà la sua nuova residenza. Il suo ultimo lavoro discografico “Inside My Blues” ha incontrato il parere più che favorevole di pubblico ed addetti ai lavori che l’hanno consacrata all’unanimità come la voce più autorevole della nuova scena mondiale. Cantante dalle grandi capacità espressive e dalla straordinaria potenza canora, oltre ad una presenza scenica mozzafiato possiede un repertorio molto vasto: può davvero cantare qualsiasi cosa. Sicuramente la Waterstown sarà capace di ammaliare il suo pubblico, trasportandoli nella terra del blues, grazie ad una voce dal timbro potente e rovente, al suo sorriso contagioso e al suo entusiasmo inebriante.

Shanna Waterstown si esibirà mercoledì 18 aprile al Johnny Be Good’s di Silvi Marina, mentre sabato 21 aprile sarà di scena al Soulkitchen di Sulmona.

Autore dell'articolo: Federico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *