LIVE & FOTO REPORT – Il concerto di Colombre alla Playa Paloma di Pescara

Atmosfere intime e distanza ravvicinata dalla band contraddistinguono i concerti alla Playa Paloma di Pescara, la spiaggia della Marina gestita dalla cooperativa Eta Beta che da quest’anno propone sul lungomare pescarese un nuovo luogo di incontro e socializzazione attraverso live, dj set, reading e performance teatrali. L’oculata proposta musicale ha portato venerdì 4 agosto in riva all’Adriatico il giovane cantautore Colombre.

Reduce dal Siren Festival di Vasto, Giovanni Imparato in arte Colombre ritorna in terra abruzzese per una nuova data del tour di “Pulviscolo”, il suo primo disco solista dopo l’esperienza con i Chewingum. Ribaltando il solito copione di ogni live, il cantante marchigiano si esibisce anzitempo per problemi logistici legati alla data a Milazzo del giorno dopo, posticipando così l’esibizione degli Axound dopo il suo live. Il capannello di persone riunite davanti gli strumenti musicali è il segnale dell’inizio del live.

4COLOMBRE04072017

Colombre e i suoi tre turnisti prendono posizione ed esordiscono con le note leggere di “Bugiardo” e “Sveglia“, brani provenienti dal suo primo disco “Pulviscolo” che sarà eseguito per intero durante la serata. Dovute presentazioni e poi si ricomincia con la disinvolta “T.S.O.” e il mood di “Pulviscolo“, che prendono bene il pubblico.

5COLOMBRE04072017

“Deserto” fa da apripista all’attesa “Blatte“, composta in studio insieme all’artista sardo Iosonouncane. Il brano coinvolge ed è cantato a gran voce dal pubblico. Colombre regala al pubblico anche l’inedita “Svastiche” ed un’appassionata esecuzione di “Dimmi tu“, uno dei suoi brani più riusciti.

22COLOMBRE04072017

A questo punto la band esce di scena e lascia Imparato solo sul palco con la sua chitarra, pronto ad eseguire “Una scintilla“, altro suo brano inedito, e “Non arrossire“, cover di Giorgio Gaber. Finito il breve intermezzo solista, i turnisti rientrano nelle loro rispettive postazioni per concludere il concerto con il divertissement ritmico di “Fuoritempo“, allegro finale di un allegro concerto dominato dall’irremovibile sorriso stampato in faccia di Colombre, capace in breve tempo e con poche canzoni a disposizione di coinvolgere comunque il piccolo pubblico presente con le sue melodie leggere e il suo spirito scanzonato.

(fotogallery a cura di Antonello Campanelli)

2COLOMBRE04072017

3COLOMBRE04072017

6COLOMBRE04072017

7COLOMBRE04072017

9COLOMBRE04072017

10COLOMBRE04072017

11COLOMBRE04072017

12COLOMBRE04072017

13COLOMBRE04072017

15COLOMBRE04072017

8COLOMBRE04072017

17COLOMBRE04072017

18COLOMBRE04072017

19COLOMBRE04072017

20COLOMBRE04072017

21COLOMBRE04072017

 

 

 

LIVE REPORT – Un sabato sera all’Alò Park di Loreto Aprutino

La magia incantatrice dell’anfiteatro avvolge nuovamente Loreto Aprutino, nel rito profano della musica live che torna a ripetersi ogni anno per ricordare Maxx. Alò Park, il festival promosso dall’instancabile associazione culturale Barabba Sounds, giunge alla terza edizione e sembra aver trovato la retta via, capace di offrire ad un sempre più cospicuo e variegato pubblico contenuti musicali differenti ed internazionali.

Continua a leggere “LIVE REPORT – Un sabato sera all’Alò Park di Loreto Aprutino”

LIVE REPORT – Un sabato sera all’IndieRocket Festival di Pescara

Appuntamento ormai consolidato dell’estate pescarese, l’IndieRocket Festival è un evento da non perdere per gli amanti della musica live (abruzzesi e non solo). Il coraggioso festival affronta controcorrente la mentalità musicale regionale, proponendo artisti dal respiro internazionale sconosciuti ai più. Portare novità in Abruzzo non è mai facile, un territorio che risponde presente solamente ai grandi nomi affermati e quasi sempre reticente verso le nuove proposte artistiche. L’IRF da ormai 14 anni viaggia in controtendenza, vincendo la dura sfida grazie ad una oculata organizzazione e una forte passione.

Continua a leggere “LIVE REPORT – Un sabato sera all’IndieRocket Festival di Pescara”

LIVE REPORT – Il concerto di The Zen Circus e Canova all’Onirico Festival 2017

La line-up della seconda data dell’Onirico Festival mette sullo stesso palco The Zen Circus e Canova, un accostamento già accaduto tra due band provenienti dalla stessa galassia dell’indie italiano. Una galassia con estremi molto lontani tra di loro, tanto suonano estranei l’alternative rock dei primi e lo sfacciato pop dei secondi. Viene allora da pensare se lo sviluppo della scena indipendente sia un lento declino o un semplice e dovuto aggiornamento ai tempi (musicali) che sono.

Continua a leggere “LIVE REPORT – Il concerto di The Zen Circus e Canova all’Onirico Festival 2017”

LIVE REPORT – Il concerto dei Sud Sound System a Pescara del 15 giugno

La biografia dei Sud Sound System parla chiaro. Attivi dal lontano 1989, sono considerati i pionieri italiani della cultura hip-hop e reggae italiana, protagonisti indiscussi della scena underground anni ’90 grazie al loro sound innovativo e alle loro famose dancehall che hanno contribuito alla riscoperta del Salento. I primi ad esportare la pugliesità oltre i confini regionali e nazionali, tanto da meritare di essere oggetti d’analisi di studi sociologici. Chi li ha amati, e li continua ad amare per questi motivi, non può che rimanere deluso dal tipo di concerto che la formazione propone oggi.

Continua a leggere “LIVE REPORT – Il concerto dei Sud Sound System a Pescara del 15 giugno”

LIVE REPORT – La prima data dell’Onirico Festival con Coez e Mudimbi

L’ambiziosa line-up e la splendida location rendono l’Onirico Festival 2017 una delle edizioni più interessanti della rassegna organizzata dal Dejavu di Sant’Egidio alla Vibrata. La prima serata è inaspettatamente marcata hip-hop, un genere che bazzica poco nel locale vibratiano, ma l’ottima risposta del pubblico e le capacità dei due artisti sul palco ribaltano ogni aspettativa.

Continua a leggere “LIVE REPORT – La prima data dell’Onirico Festival con Coez e Mudimbi”

LIVE & FOTO REPORT – Il concerto di beneficenza con Voina e Rapa-Nui all’Hi-Hat Play Live del 12 maggio

Il secondo album è sempre il più difficile nella carriera di un artista, ipse dixit. I Voina sembrano aver passato alla grande questa fatidica prova, e nel tour di “Alcol, schifo e nostalgia” si riconfermano sul palco più grintosi che mai, pronti a sputare sul pubblico il disagio e la rabbia generazionale del nuovo disco in un terribile Hiroshima provinciale.

Continua a leggere “LIVE & FOTO REPORT – Il concerto di beneficenza con Voina e Rapa-Nui all’Hi-Hat Play Live del 12 maggio”

LIVE & FOTO REPORT – Il concerto di Edda all’Hi-Hat Play Live del 21 aprile

Chi canta ha sempre qualcosa da raccontare. C’è chi lo fa meglio e chi lo fa peggio. C’è chi ha qualcosa di importante da narrare e chi nulla di speciale. Stefano Rampoldi, in arte Edda, è un artista che ha tantissimo da raccontare, e lo fa da circa una decina d’anni nella maniera migliore che conosca: chitarra in spalla e la sua splendida e struggente voce.

Continua a leggere “LIVE & FOTO REPORT – Il concerto di Edda all’Hi-Hat Play Live del 21 aprile”

LIVE & FOTO REPORT – Il concerto di Mannarino a Pescara dell’8 aprile

Partire dalle osterie dei rioni più popolari della Capitale, e arrivare a far ballare e divertire interi teatri e palazzetti stracolmi. L’ascesa di Mannarino si sta compiendo ben oltre i confini romani, giungendo anche nelle maggiori emittenti radiofoniche nazionali. Il tour di “Apriti cielo” propone uno spettacolo esotico, dai suoni caldi e meridionali che ben accompagnano il carisma del cantautore sul palco.

Continua a leggere “LIVE & FOTO REPORT – Il concerto di Mannarino a Pescara dell’8 aprile”

LIVE & FOTO REPORT – Il concerto di Brunori Sas al Pin Up del 24 marzo

Dario Brunori non ne sta sbagliando una. Il suo quarto album “A casa tutto bene”, pubblicato il 20 gennaio 2017 per la Picicca Dischi, è stato un vero successo di critica e di pubblico come non se ne vedeva da tempo. Il seguente tour sta registrando il tutto esaurito nei migliori teatri e live club di tutta Italia, coinvolgendo un pubblico di ogni fascia d’età. La sua presenza in radio è ormai costante e doverosa. In quello che sembra il suo anno di grazia, assistere a un suo concerto è una grande occasione.

Continua a leggere “LIVE & FOTO REPORT – Il concerto di Brunori Sas al Pin Up del 24 marzo”

LIVE REPORT – Il concerto dei Fast Animals and Slow Kids al Dejavu dell’11 marzo

Loro sono i Fast Animals and Slow Kids e vengono da Perugia. Dopo un anno di astinenza concertistica e musicale, la band torna sul palco per inaugurare il suo ultimo lavoro in studio “Forse non è la felicità”.

Continua a leggere “LIVE REPORT – Il concerto dei Fast Animals and Slow Kids al Dejavu dell’11 marzo”