LIVE & FOTO REPORT – Il concerto di Colombre alla Playa Paloma di Pescara

Atmosfere intime e distanza ravvicinata dalla band contraddistinguono i concerti alla Playa Paloma di Pescara, la spiaggia della Marina gestita dalla cooperativa Eta Beta che da quest’anno propone sul lungomare pescarese un nuovo luogo di incontro e socializzazione attraverso live, dj set, reading e performance teatrali. L’oculata proposta musicale ha portato venerdì 4 agosto in riva all’Adriatico il giovane cantautore Colombre.

Reduce dal Siren Festival di Vasto, Giovanni Imparato in arte Colombre ritorna in terra abruzzese per una nuova data del tour di “Pulviscolo”, il suo primo disco solista dopo l’esperienza con i Chewingum. Ribaltando il solito copione di ogni live, il cantante marchigiano si esibisce anzitempo per problemi logistici legati alla data a Milazzo del giorno dopo, posticipando così l’esibizione degli Axound dopo il suo live. Il capannello di persone riunite davanti gli strumenti musicali è il segnale dell’inizio del live.

4COLOMBRE04072017

Colombre e i suoi tre turnisti prendono posizione ed esordiscono con le note leggere di “Bugiardo” e “Sveglia“, brani provenienti dal suo primo disco “Pulviscolo” che sarà eseguito per intero durante la serata. Dovute presentazioni e poi si ricomincia con la disinvolta “T.S.O.” e il mood di “Pulviscolo“, che prendono bene il pubblico.

5COLOMBRE04072017

“Deserto” fa da apripista all’attesa “Blatte“, composta in studio insieme all’artista sardo Iosonouncane. Il brano coinvolge ed è cantato a gran voce dal pubblico. Colombre regala al pubblico anche l’inedita “Svastiche” ed un’appassionata esecuzione di “Dimmi tu“, uno dei suoi brani più riusciti.

22COLOMBRE04072017

A questo punto la band esce di scena e lascia Imparato solo sul palco con la sua chitarra, pronto ad eseguire “Una scintilla“, altro suo brano inedito, e “Non arrossire“, cover di Giorgio Gaber. Finito il breve intermezzo solista, i turnisti rientrano nelle loro rispettive postazioni per concludere il concerto con il divertissement ritmico di “Fuoritempo“, allegro finale di un allegro concerto dominato dall’irremovibile sorriso stampato in faccia di Colombre, capace in breve tempo e con poche canzoni a disposizione di coinvolgere comunque il piccolo pubblico presente con le sue melodie leggere e il suo spirito scanzonato.

(fotogallery a cura di Antonello Campanelli)

2COLOMBRE04072017

3COLOMBRE04072017

6COLOMBRE04072017

7COLOMBRE04072017

9COLOMBRE04072017

10COLOMBRE04072017

11COLOMBRE04072017

12COLOMBRE04072017

13COLOMBRE04072017

15COLOMBRE04072017

8COLOMBRE04072017

17COLOMBRE04072017

18COLOMBRE04072017

19COLOMBRE04072017

20COLOMBRE04072017

21COLOMBRE04072017

 

 

 

FOTOGALLERY – Il concerto del Management del Dolore Post-Operatorio al Pepito Beach di Pescara

Giovedì 13 luglio i Management Del Dolore Post-Operatorio sono tornati in riva all’Adriatico per il tour estivo del loro ultimo album “Un incubo stupendo”. Nella cornice dello stabilimento Pepito Beach Club, Luca Romagnoli e soci hanno fatto divertire e pogare il folto pubblico assiepato sotto palco. Il nostro fotografo Antonello Campanelli era proprio lì per immortalare il live.

1_MDPO_180717

2_MDPO_180717

3_MDPO_180717

4_MDPO_180717

5_MDPO_180717

6_MDPO_180717

7_MDPO_180717

8_MDPO_180717

9_MDPO_180717

10_MDPO_180717

11_MDPO_180717

12_MDPO_180717

13_MDPO_180717

14_MDPO_180717

16_MDPO_180717

17_MDPO_180717

18_MDPO_180717

19_MDPO_180717

20_MDPO_180717

La scaletta del concerto:

  1. Il mio corpo
  2. La pasticca blu
  3. Vieni all’inferno con me
  4. La scuola cimiteriale
  5. Amore borghese
  6. Il tempo delle cose inutili
  7. Le storie che finiscono male
  8. Il vento
  9. Un incubo stupendo
  10. Norman
  11. Visto che te ne vai
  12. Esagerare sempre
  13. Naufragando
  14. Pornobisogno
  15. Auff!!
  16. Lasciateci divertire

 

 

LIVE & FOTO REPORT – Il concerto di beneficenza con Voina e Rapa-Nui all’Hi-Hat Play Live del 12 maggio

Il secondo album è sempre il più difficile nella carriera di un artista, ipse dixit. I Voina sembrano aver passato alla grande questa fatidica prova, e nel tour di “Alcol, schifo e nostalgia” si riconfermano sul palco più grintosi che mai, pronti a sputare sul pubblico il disagio e la rabbia generazionale del nuovo disco in un terribile Hiroshima provinciale.

Continua a leggere “LIVE & FOTO REPORT – Il concerto di beneficenza con Voina e Rapa-Nui all’Hi-Hat Play Live del 12 maggio”

LIVE & FOTO REPORT – Il concerto di Edda all’Hi-Hat Play Live del 21 aprile

Chi canta ha sempre qualcosa da raccontare. C’è chi lo fa meglio e chi lo fa peggio. C’è chi ha qualcosa di importante da narrare e chi nulla di speciale. Stefano Rampoldi, in arte Edda, è un artista che ha tantissimo da raccontare, e lo fa da circa una decina d’anni nella maniera migliore che conosca: chitarra in spalla e la sua splendida e struggente voce.

Continua a leggere “LIVE & FOTO REPORT – Il concerto di Edda all’Hi-Hat Play Live del 21 aprile”

FOTOGALLERY – Il concerto dei Baustelle al Teatro Massimo di Pescara del 19 aprile

Mercoledì 19 aprile i Baustelle erano a Pescara per una delle ultime date del tour primaverile de “L’amore e la violenza”, il loro ultimo disco pubblicato in gennaio. In un Teatro Massimo stracolmo, la band di Montepulciano ha estasiato il pubblico presente con i nuovi brani e i classici del loro repertorio. Continua a leggere “FOTOGALLERY – Il concerto dei Baustelle al Teatro Massimo di Pescara del 19 aprile”

LIVE & FOTO REPORT – Il concerto di Mannarino a Pescara dell’8 aprile

Partire dalle osterie dei rioni più popolari della Capitale, e arrivare a far ballare e divertire interi teatri e palazzetti stracolmi. L’ascesa di Mannarino si sta compiendo ben oltre i confini romani, giungendo anche nelle maggiori emittenti radiofoniche nazionali. Il tour di “Apriti cielo” propone uno spettacolo esotico, dai suoni caldi e meridionali che ben accompagnano il carisma del cantautore sul palco.

Continua a leggere “LIVE & FOTO REPORT – Il concerto di Mannarino a Pescara dell’8 aprile”

LIVE & FOTO REPORT – Il concerto di Brunori Sas al Pin Up del 24 marzo

Dario Brunori non ne sta sbagliando una. Il suo quarto album “A casa tutto bene”, pubblicato il 20 gennaio 2017 per la Picicca Dischi, è stato un vero successo di critica e di pubblico come non se ne vedeva da tempo. Il seguente tour sta registrando il tutto esaurito nei migliori teatri e live club di tutta Italia, coinvolgendo un pubblico di ogni fascia d’età. La sua presenza in radio è ormai costante e doverosa. In quello che sembra il suo anno di grazia, assistere a un suo concerto è una grande occasione.

Continua a leggere “LIVE & FOTO REPORT – Il concerto di Brunori Sas al Pin Up del 24 marzo”