Milleluci illumina il Porto Turistico di Pescara dal 2 dicembre al 6 gennaio

Il Marina apre le porte al Natale e lo fa presentando un ricchissimo calendario di eventi che animeranno il Porto Turistico di Pescara dal 2 dicembre al 6 gennaio. Milleluci, questo l’evocativo nome dell’evento, è la naturale prosecuzione dell’onda emozionale lasciata da Estatica 2017 che ha fatto registrare la cifra record di 100mila presenze con i suoi 43 appuntamenti in programma. Questa winter edition nasce dalla volontà del Marina di regalare ad i suoi ospiti un natale diverso fatto di eventi di grande richiamo: festival, rassegne, live performance, feste, colori e solidarietà! Si parte il 2 dicembre nella suggestiva Piazzetta del Marina con il Grand Opening che prevede la presentazione del calendario Milleluci con inserti spettacolari degli artisti coinvolti nel cartellone che ci regaleranno un’anteprima dei loro diversi mondi e soprattutto di ciò che i nostri ospiti potranno gustare dal 2 dicembre al 6 gennaio 2018. La forza del progetto Milleluci è rappresentata proprio da questa eterogeneità di forme e suggestioni pensate e costruite per essere fruibili da target diversi, generazioni diverse, culture diverse ma tutte con il comune denominatore del gusto, dell’atmosfera e della magia del natale. Si passa da una rassegna di musica elettronica di livello internazionale ad una cena spettacolo di beneficenza passando per festival di birre artigianali, epiche battaglie rock, un capodanno multicolore e così fino all’arrivo della befana, di serata in serata, di emozione in emozione! Il Grand Opening di sabato 2 dicembre non prevede solo questo, abbiamo pensato di allestire la Piazzetta del Marina con scintillanti luci ed addobbi di natale ed in questa atmosfera offrire un aperitivo fatto di finger food, vino e le magiche vibrazioni del sassofono di Piero Delle Monache che con il suo Trio si esibirà nel personalissimo Christmas Jazz Project. Classe ’82, Piero Delle Monache è un sassofonista e compositore di origini abruzzesi. Da 3 anni annoverato tra i 10 migliori sassofonisti di tutta Italia secondo i Jazzit Awards. Nell’aprile 2015 è stato chiamato ad esibirsi nella Young Italian All Stars, un ensemble di musicisti under 35 messo su per celebrare il decennale della Casa del Jazz di Roma. Da anni attivo con progetti e tour internazionali di alto profilo, vanta collaborazioni prestigiose con jazzisti e maestri d’orchestra Italiani e esteri. Quindi un grande inizio per un Grand Opening multisensoriale da non perdere e che ci introduce da subito nelle calde atmosfere di Milleluci.

MILLELUCI_GrandOpening
Giovedì 7 dicembre, in collaborazione con lo Sticker Mule Festival di Pineto e la manifestazione “Milleluci”, arriverà al Porto Turistico Marina di Pescara la rassegna musicale “Humani” che presenterà una line up di livello internazionale capitanata da Prins Thomas. Dunque torna finalmente in riva all’Adriatico il progetto che ha ispirato i grandi appuntamenti con la musica elettronica in Abruzzo, un format culturale dedicato all’innovazione artistica e con la missione di promuovere le realtà che hanno cambiato e caratterizzato la musica dei giorni nostri proponendole negli scenari più suggestivi della Regione come castelli, parchi archeologici, teatri e musei. “Humani” torna con lo stile che ha sempre contraddistinto la rassegna, invitando uno dei nomi più amati dal nostro pubblico, senza dubbio il nome più considerato dai promoter abruzzesi, l’alfiere del suono norvegese, un caleidoscopio di derive ed influenze sua maestà Prins Thomas! Il cartellone di Milleluci si accende quini sin da subito con una stella internazionale. Completano la line up Guglielmo Mascio B2B Cosmo, Mat Chiavaroli B2B Arata, Giuditta De Angelis, Andrea Acconciamessa e Brondy B2B Crisi. L’ingresso all’evento è gratuito fino alle 22, dalle 22 in poi avrà il costo di 10 euro.

7dic
“Chi salva un bambino, salva il mondo intero”. Questo è il motto dell’Adricesta Onlus che si occupa di offrire attrezzature e fondi per migliorare i servizi ospedalieri rivolti all’adulto ma soprattutto al neonato, al bambino e all’adolescente. Il cartellone di Milleluci, si arricchisce, dunque, di un grande spettacolo musicale con le cover di tre dei più grandi cantautori italiani: Dalla, Gaetano e Battisti interpretati nell’ordine da Valentino Aquilano, Marco Graziosi e Luca Mongia accompagnati dalle loro fantastiche band! Buona musica, ottimo cibo e vino del territorio ma soprattutto tanta solidarietà. La serata avrà come teatro il Padiglione della Camera di Commercio di Pescara al Porto Turistico e per l’occasione verrà allestita con suggestive scenografie, giochi di luci e videoproiezioni emozionali. I proventi della cena spettacolo saranno devoluti ad Adricesta Onlus per il progetto “Arredi Pediatria”. Un’ambiziosa iniziativa che ha come fine ultimo quello di arredare il reparto di pediatria come fosse una cameretta di casa e rendere la degenza più serena per i bambini ed i loro genitori. Il Natale non è Natale senza bontà, allegria e speranza, per questa ragione il modo migliore per celebrarlo è quello di partecipare numerosi e di aiutare il prossimo divertendosi…del resto cosa c’è di più bello di trascorrere una serata con gli amici ed i figli cantando, mangiando, ballando e regalare qualcosa al prossimo! Adricesta da sempre lavora concretamente alla realizzazione di progetti ogni volta più ambiziosi e tutti volti ad aiutare i meno fortunati, ma per farlo ha bisogno dell’aiuto di tutti. La manifestazione Milleluci ha sposato questa idea e vuole sostenerla fino in fondo. Appuntamento dunque sabato 9 dicembre alle 20:30 al caldo del Padiglione del Porto Turistico di Pescara per una “E cantava le canzoni“, una cena-spettacolo di solidarietà con il contributo di 25 euro per gli adulti e di 15 euro per i bambini. Dj set di Umberto Palazzo dalle ore 23 con ingresso libero.

9dic

Dal 15 al 17 torna al Porto Turistico “Fermenti d’Abruzzo”, il primo festival della Provincia di Pescara focalizzato sulle birre artigianali prodotte nella regione. Dopo il grandissimo successo della prima edizione dell’estate 2017, la manifestazione torna in versione invernale con un ricco cartellone di eventi ed iniziative. Tutte le attività si svolgeranno indoor nel padiglione della Camera di Commercio di Pescara al Porto Turistico, a partire dalle ore 18 di venerdi 15 dicembre. I numerosi birrifici artigianali presenti organizzeranno degustazioni e micro eventi nei quali racconteranno le loro storie e le loro birre ad i tanti ospiti presenti. “Fermenti d’Abruzzo” anche per questa seconda edizione pone l’attenzione sull’aspetto culturale e produttivo della birra artigianale di qualità, resta al centro del progetto la divulgazione e la piacevolezza del bere, ma regalando ad i consumatori una consapevolezza nuova, un po’ come accade con il mondo del vino nel quale sono centrali le degustazioni per conoscere realmente a fondo il prodotto ed innamorarsene! L’evento ha già creato e vuole continuare a creare beer lovers! Ogni giorno ci saranno due o più appuntamenti dedicati ai workshop tematici o ai corsi per introdurre i curiosi al mondo della birra artigianale, le prenotazioni sono già aperte sul sito e sulla pagina Facebook di “Fermenti d’Abruzzi”. Ogni sera dalle 21:30 musica live e dj set con artisti di livello nazionale per divertirsi e ballare spensieratamente tra una birra ed un’altra. L’area food a km zero, offrirà una ricchissima scelta in abbinamento alle birre presentate. Come nella prima edizione, la domenica intorno alle ore 21 verrà premiata sul palco La Regina delle Birre, un agguerritissimo contest tra birrifici che avrà come giudici speciali tutti i partecipanti ad i workshop ed ai corsi. Tre giorni di corsi, workshop, degustazioni emozionali, ottimo cibo, intrattenimento, musica live, e soprattutto birre artigianali tutte diverse tra loro ed ognuna con la propria storia da assaporare. Venerdì 15 dicembre si esibiranno i The Fuzzy Dice con seguente dj set, sabato 16 dicembre saranno di scena i Voyager, tribute band dei Daft Punk, e Umberto Palazzo in consolle, mentre nell’ultima serata suoneranno gli Exentia, cover band anni ’80-’90.

15dic
Venerdì 22 dicembre andrà in scena “La Buona Novella di Fabrizio De André”, il concerto live del gruppo I Notte Fonda accompagnato dai cori di “I Cori delle 9”, “Corale 99” e “L’Artem Gospel Choir”. Una serata di grandissime emozioni con la riproposizione live dell’iconico album di Fabrizio De Andrè “La Buona Novella”. Conosciamo tutti l’alto valore poetico, musicale, etico e morale di quest’opera che, seppure scritta da De Andrè negli anni ‘70, è ancora oggi di grande attualità e, oltre a ciò, l’ottima qualità dell’esecuzione di questo concerto-spettacolo è garantita dalla sinergia di esecutori di altissimo livello: la band I Notte Fonda, composta da nove strumentisti e quattro coristi, si esibisce da anni in tutta Italia ed è riconosciuta dalla Fondazione De André proprio per la fedeltà e la professionalità con cui interpreta le canzoni del grande cantautore e che ripropone i brani dell’opera con arrangiamenti PFM. I coristi saranno i cantori degli storici cori abruzzesi “Il coro delle 9” di Pescara, la “Corale 99” dell’Aquila e “L’Artem Gospel Choir” di Rieti e il direttore sarà il maestro Ettore Maria Del Romano, clavicembalista e membro storico dell’ensemble “I solisti aquilani”. La scenografia sarà animata da proiezioni di filmati a tema. I brani vengono presentati mano a mano dall’attrice Franca Arborea che introduce lo spettatore all’ascolto tramite lettura di brani tratti dai Vangeli Apocrifi. Musica, poesia ed emozioni per uno spettacolo che si annuncia indimenticabile!

Giovedì 28 dicembre sull’onda emozionale della recente scomparsa di uno dei fondatori degli AC/DC e figura imprescindibile di tutto l’universo rock come Malcom Young, Milleluci ospita il secondo round di un’epica battaglia a suon di chitarre e adrenalina pura che vedrà rinnovarsi la sfida, su un unico palco, delle migliori cover band dei mostri sacri della musica rock mondiale: gli “Hell’s Bells”, unica AC/DC tribute band abruzzese in grado di riproporre fedelmente le anime della band australiana, e gli “In Rock”,gruppo formato a San Benedetto nel 2000 che propone un fedelissimo tributo alle storiche “Mark II” e “Mark III” dei Deep Purple. Il primo round ha visto le due band duellare sul palco di Estatica quindi è stato naturale organizzare il secondo round a pochi metri di distanza dal primo campo di battaglia. La formula resta la stessa: un pezzo degli AC/DC alternato ad un pezzo dei Deep Purple e per il gran finale tutti insieme suoneranno un pezzo dei Led Zeppelin! Rock, sudore, divertimento, adrenalina e storia della musica! Sarà infine il pubblico a decretare il vincitore dell’epica battaglia!

Domenica 31 dicembre è in programma “We Are Family”, il grande Capodanno del Marina di Pescara con un nuovo e rinnovato look! Quest’anno per il final countdown abbiamo pensato di ricreare le atmosfere multicolor degli anni ottanta con i suoi toni flou, luci strobo, spalline, capelli cotonati e soprattutto la sua musica travolgente! Siete pronti ad entrare nello sfavillante mondo di Madonna, Prince, Duran Duran, Police, Pac Man, Super Mario, E.T., Ritorno al Futuro, Magnum P.I. Il cubo di Rubik ed il Walkman a cassette? Musica live, dj set, cenone e tanto tanto ancora il tutto all’insegna dell’allegria e della spensieratezza tipica dei mitici anni ’80! Vi aspettiamo nel coloratissimo Padiglione del Marina di Pescara per mangiare, ballare, ridere e brindare al nuovo anno back to the eighties! Al prezzo di 65 euro è compreso il cenone grand buffet l’ingresso ai concerti e al dj set, mentre al prezzo di 20 euro è incluso solo l’ingresso al dj set di Umberto Palazzo. Consigliato un dress code eighties.

31dic
Il cartellone Milleuci si chiude con due eventi il giorno dell’epifania: “La befana vien dal mare”  e “La nascita che cambiò il mondo”. Come ormai da tradizione il giorno dell’Epifania al Porto Turistico “La Befana vien dal Mare” grazie alla Società Nazionale Salvamento di Pescara. Nell’occasione la Befana, traghettata da un pattino colmo di sorprese, arriverà sui moli del Marina di Pescara; ad accoglierla centinaia di bambini entusiasti in attesa di doni e dolci (e chissà forse anche di carbone)! In serata invece un evento di grande suggestione a cura dell’Associazione Mousikè con l’arrivo dei re magi all’interno del presepe vivente allestito con scenografie emozionali e costumi storici nel padiglione del Marina di Pescara. Sono rappresentati in successione quadri desunti dalle Sacre Scritture, sottolineati da voci narranti nei punti salienti. Una ricerca iconografica approfondita è stata operata per la realizzazione dei costumi: da quelli popolari, in apparenza più semplici, a quello del Sommo Sacerdote, con i simboli delle dodici tribù di Israele; da quello del re Erode e della sua corte, nonché del suo trono, a quello dei Magi. Ma la particolarità di questo allestimento è data dalle musiche e dalle danze, che ci sono state fornite dall’Ambasciata Israeliana. Ideazione e regia dello spettacolo di Luciano Cupido.

Milleluci è una manifestazione del Marina Di Pescara organizzata con il patrocinio della Camera di Commercio di Pescara. Maggiori informazioni sugli appuntamenti e le prevendite degli spettacoli sul sito e sulle pagine social della manifestazione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...