5 concerti da non perdere questa settimana in Abruzzo

Ritorna la consueta rubrica che consiglia ai nostri lettori i migliori concerti della settimana in terra abruzzese.

Giovedì 12 ottobre palate di heavy-rock-blues al Pocoloco House of Music di Paganica dove sbarcheranno gli americani Twin Dragons per il primo appuntamento dell’Octoberock del locale aquilano. Il trio di Memphis, fondato nel 2002 da Nathaniel Peterson, festeggerà il quindicesimo anno di attività musicale, una carriera longeva con più di mille concerti alle spalle tra Stati Uniti e Europa.

Venerdì 13 ottobre serata dedicata al metal in quel di Pescara, precisamente allo Scumm. Protagonisti assoluti della serata saranno i Noise Trail Immersion, band torinese attiva da pochi anni ma che ha già convinto il pubblico di settore con il loro suono oscillante tra black metal e math-core. Insieme a loro sul palco anche la band romana tech-death-metal Onryō.

Venerdì 13 ottobre torna la musica live anche a L’Officina di Teramo dove si esibiranno I Migliori. Un nome una garanzia per la band abruzzese doc formata da musicisti già affermati nella scena regionale come Lorenzo e Angelo dei Rainska, Pier dei mitici Coffeeshower e Gianky degli Inobeat, che proporranno un punk rock senza compromessi.

Sabato 14 ottobre ospite d’eccezione alla Cantina Majella il cantautore e polistrumentista Marco Parente. L’artista napoletano è attivo nella scena nazionale dagli anni ’90 e negli anni ha avuto l’onore di collaborare con talenti del calibro di Cristina Donà, Manuel Agnelli, C.S.I. e Carmen Consoli. Il set acustico ripercorrerà le tappe fondamentali della sua carriera musicale.

Sempre sabato 14 ottobre appuntamento all’Irish Cafè de L’Aquila dove arriveranno i Rival Karma, quartetto rock d’Oltremanica. Alla solida base rock n’ roll dell’allora duo formato da Martin William Ross e Kevin Barre si sono aggiunte nel tempo le chitarre distorte e le melodie ossessionanti portate dal bassista Vassilis Lazouras e dal batterista PJ, che hanno prodotto un sound moderno e marcatamente british.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...