5 concerti da non perdere questa settimana in Abruzzo [19-25 novembre]

Ritorna la consueta rubrica che consiglia ai nostri lettori i migliori concerti della settimana in terra abruzzese.

Venerdì 22 novembre al Dejavu di Sant’Egidio alla Vibrata arriva la Tauro Gang (in foto), una delle formazioni post-trap più giovani e interessanti. Yang Pava, Prince e Maximilian esordiscono nel 2017 con “Tauro Tape”, un EP che consolida l’immaginario visionario del gruppo, che spaziano dal cloud rap al cantato, passando per tutte le altre sfaccettature della black music italiana. Nel giugno di quest’anno infine il loro primo vero disco “Alpha Centauri”, che conferma il loro talento.


Venerdì 22 novembre sarà anche la prima volta dei Voina allo Scumm di Pescara, tappa obbligata nella nostra regione per il rock nostrano di qualità. La band frentana, dopo la pubblicazione di due ruvidi dischi di riscontro nazionale, ha cominciato un nuovo ciclo con la presenza dei soli Ivo e Domenico e un approccio alt pop. Rimane l’irrequietezza e le storie narrate di serate storte, di hangover stellari, di amori sporchi e strade vuote.


Venerdì 22 novembre al Garbage Live Club di Pratola Peligna vanno in scena invece i Subba and the Roots, band romana che spazia dal reggae all’hip hop passando per lo ska, il blues fino alle ritmiche latine. La formazione capitolina, composta da sette elementi provenienti da diversi percorsi formativi, in questi sette anni di attività ha guadagnato un posto di rilievo nella scena live romana e non solo, grazie all’energia travolgente che riesce a trasmettere al pubblico.


Sabato 23 novembre al Teatro Tenda di Silvi si ritroveranno Stefano Cisco Bellotti, ex frontman dei Modena City Ramblers e Luca Lanzi, musicista e cantante della Casa Del Vento, insieme Francesco “Fry” Moneti con esperienze in entrambi i gruppi. Il trio è impegnato in un tour dal nome significativo ed evocativo per sottolineare la provenienza comune: “Combat Folk”, termine nato negli anni ’90 per indicare quel fenomeno musicale di cui Cisco, Luca e Francesco furono capostipiti. 


Sabato 23 novembre ritorna al Ristorante L’Amicizia di Bisenti  (TE) la festa di tesseramento dell’associazione Quasi Adatti. Una serata tutta da ballare a ritmo con l’African Party live show del dj e producer Don Ciccio con la migliore selezione della musica afrobeat mondiale e la voce e i balli della “reina” del reggae italiano Mama Marjas insieme a Mariam, Shafy, Gimmi e Congo.

Autore dell'articolo: Federico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.