The Zen Circus ospiti alla Feltrinelli di Pescara per presentare il loro primo romanzo

Domenica 15 settembre la storica rock band pisana The Zen Circus farà ritorno in Abruzzo per la presentazione del loro primo romanzo “Andate tutti affanculo”, edito da Libri Mondadori. L’appuntamento è alle ore 17 alla libreria Feltrinelli di Pescara, angolo tra via Milano e via Trento, dove i musicisti/scrittori incontreranno i fan per parlare del loro esordio letterario e per il tradizionale firmacopie.

“Andate tutti affanculo” è un romanzo anti-biografico. Appino, Ufo e Karim (voce e chitarra, basso e batteria dei The Zen Circus) prestano i nomi e la vita a una storia che potrebbe essere una delle loro canzoni. Vent’anni mescolati nell’inchiostro di una lunghissima canzone, che racconta la genesi della più scalcinata e disastrata famiglia disfunzionale della musica Italiana: quella degli Zen. Dal primo concerto durante un’occupazione scolastica al primo tour, fatto di viaggi in camper e notti sotto le stelle a smaltire le sbronze; dalle canzoni scribacchiate durante le seghe da scuola al primo album vero e proprio; dai primi innamoramenti ai primi scottanti abbandoni; dalle prime amicizie fraterne alle bugie capaci di farle vacillare. Sullo sfondo di questa storia di prime volte ci sono un’Italia a cavallo fra due millenni – Gli anni Novanta del Berlusconi e delle contro culture, gli anni zero del G8 di Genova e dell’11 settembre – e una provincia che, con i suoi lavori mal pagati, le sue famiglie scoppiate e le sue “ragazze eroina”, crea dipendenza, frustrazione e rabbia. Ma anche un amore cieco e disperato per la libertà.

Autore dell'articolo: Federico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.