Gli americani Nashville Pussy in concerto al TikiTaka Village di Francavilla al Mare

Le leggende dell’hard rock americano Nashville Pussy sbarcano in Abruzzo, precisamente al TikiTaka Village di Francavilla al Mare, giovedì 25 luglio in un evento organizzato da Scumm e Post Bar in collaborazione con Frantic Fest e Otis Tours. Quella di domani sarà l’unica data al centro-sud Italia per la storica rock band statunitense. Nati nel 1996 ad Atlanta, è tra le band che incarna maggiormente il motto “sex, drugs & rock’n’roll”, selvaggi e senza peli sulla lingua, ricevendo persino la benedizione di Lemmy dei Motorhead che li ha definiti “America’s last great rock ‘n’ roll band“. Il quartetto presenterà al pubblico abruzzese l’ultimo lavoro discografico “Pleased to eat you”, pubblicato nel settembre del 2018 per la EarMusic. Ad affiancarli durante la serata saranno ben quattro band che dalle ore 20 si alterneranno sul palco. Ci saranno The Devils, duo blasfemo e molto rock n’ roll, i cui live sono scanditi dai  ruvidi riff del prete peccatore e dai rullanti della suora peccatrice, riuscendo ad ottenere una piena funzione scomunicatrice sul pubblico, oltre alla presenza dei party animals milanesi Gogoponies. Spazio anche a band abruzzese del calibro di Radio Shakedown, quartetto punk rock vecchie maniere formato da musicisti noti della scena locale, e The Bounders, trio garage punk locale. A fine serata il sempreverde Martelli sale in consolle per un dj set punk ‘n’ roll.

Il biglietto dei concerti ha il costo di 15€. L’apertura cancelli avverrà alle ore 19, i concerti inizieranno alle 20.

Autore dell'articolo: Federico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.