A Vasto arriva il Pinewood Beach con Nu Guinea, Myss Keta, Massimo Pericolo e tanti altri

V4V e Pinewood Festival sono lieti di presentare la prima edizione del Pinewood Beach 2019, una nuova esperienza live immersa nella splendida cornice della riserva naturale di Punta Penna, all’interno dell’ area eventi del Baja Village a Vasto (CH). 25 e 26 luglio: due giorni di mare, sole e musica, all’interno dell’area concerti di Baja Village, noto locale della città di Vasto, un’oasi naturale tra le più belle e selvagge dell’Adriatico. Una line-up variegata, composta da alcune delle migliori proposte in ascesa della scena italica, che vedrà esibirsi giovedì 25 luglio la main bitch Myss Keta, il duo napoletano Nu Guinea in versione dj, il rapper casertano Speranza, la emo punk band Gomma e l’astro nascente B. (quest’ultimi due nelle uniche date abruzzesi dell’estate). Venerdì 26 luglio saliranno sul palco la nuova sensazione del rap italiano Massimo Pericolo, i Voina nella loro unica ed esclusiva data estiva, il fenomeno lol rap Pippo Sowlo, il giovane artista street pop casertano Masamasa e la squad pescarese Blackbox Crew. Sarà quindi il Pinewood Beach a colmare il vuoto lasciato dal Siren Festival, che alcuni mesi fa aveva annunciato la rinuncia all’edizione 2019. Sicuramente ne sarà il contento il pubblico abruzzese che questa estate si potrà godere il meglio della musica italiana emergente in una magnifica location come quella di Punta Penna. I biglietti sono già in vendita online: daily ticket a partire da 15€ e l’abbonamento alle due giornate a partire da 20€. 

Autore dell'articolo: Federico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.