I giapponesi Vaiwatt sbarcano in Abruzzo per due concerti

La band nipponica Vaiwatt propone un accattivante mix tra punk rock e japan pop. Il trio composto da Ken Pierroten, Tama e Daisuke Chiba sbarca in Europa per un tour che attraverserà la Russia e l’Italia, dove faranno tappa anche nella nostra regione per due live. Lo “spirito del pop” che il trio racchiude è un equilibrio dallo stile unico, con tutte le carte in regola per regalare serate indimenticabili. Famosi in patria per aver partecipato per due anni consecutivi al longevo show televisivo “New Years World Rock Festival”, nel 2017 pubblicano l’album “Best” di diffusione nazionale. Dopo un tour americano nel giugno del 2018, il mese seguente partecipano allo show televisivo sul Festival Nazionale Russo “White Nights of St.Petersburg”.

I Vaiwatt saranno in concerto martedì 26 marzo allo Scumm di Pescara, mentre sabato 30 marzo si esibiranno all’Irish Cafè de L’Aquila. Nella loro esibizione aquilana canteranno anche “Balena del Deserto”, una nuova canzone che suoneranno per la prima volta dedicata alla città ed ispirata dalle rovine che ancora sono a lì.

Autore dell'articolo: Federico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.