Il bassista americano Mark Peterson parte dall’Abruzzo per il suo primo tour italiano

Mark Peterson è un compositore, bassista, cantante e produttore di New York. Grazie alle sue eccezionali doti tecniche che gli consentono di essere uno dei bassisti più ricercati nel jazz, nel blues, nel soul e anche nel pop, in oltre 20 anni di esperienza in studio di registrazione e in tournée, ha potuto collaborare con tantissimi artisti di calibro internazionale, tra i quali Shakira, Stevie Wonder, Cirque Du Soleil, Janet Jackson, Tom Scott, Clark Terry, James Blood Ulmer, Ornette Coleman, Nick Cave, Gloria Gaynor, Cassandra Wilson, e Vernon Reid. Nella sua carriera ha ricevuto anche importanti riconoscimenti, tra i quali due Grammy Awards, uno con Cassandra Wilson e uno con James “Blood” Ulmer. Ha inoltre prodotto le colonne sonore di film, documentari e serie televisive di successo.

Per la prima volta in Italia presenta uno spettacolo soul/blues/funk con varie sfumature, accompagnato dal chitarrista e cantante Andrea De Luca e dal batterista Jacopo Coretti. Il tour partirà proprio dall’Abruzzo, precisamente allo Stammtisch Tavern di Chieti dove si esibiranno lunedì 11 febbraio. Dopo un salto a Roma, torneranno nella nostra regione mercoledì 13 febbraio per la data al Pocoloco House of Music di Paganica de L’Aquila.

Autore dell'articolo: Federico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.