Mountain Beats: l’hip-hop in scena sulle montagne abruzzesi con Bassi Maestro ed Egreen

Ad Ovindoli, nota località sciistica abruzzese, l’hip-hop diventa protagonista grazie alla nascita del movimento Mountain Beats: durante i mesi di febbraio e marzo ci sarà un evento a spiccata vocazione hip-hop per ogni weekend. Non solo concerti ma anche dj-set tematici e performance di graffitari che si alterneranno nei migliori locali del paesino montano. Molti gli ospiti – emergenti e non – provenienti da tutta Italia. Tra questi i più attesi sono senza dubbio i rapper Bassi Maestro ed Egreen, che si esibiranno allo Speaker Discopub. Tutti gli eventi, ideati dall’associazione locale “Marsorum Street King”, vedono la collaborazione dell’associazione “Underground Studio’s” per gli allestimenti tecnici e dell’etichetta romana AiTown per le line-up delle serate.

Bassi Maestro

Bassi Maestro si esibirà sabato 10 febbraio nel locale aquilano: il rapper milanese, uno dei più longevi della scena, è in tour per il suo sedicesimo album “Mia maestà”. A quasi trent’anni del suo esordio nel mondo del rap, l’artista resta ancora uno dei più amati della scena underground. La sua coerenza artistica lo ha reso un punto di riferimento per gli artisti italiani, quindi il suo concerto è uno di quelli da ascoltare e vedere almeno una volta nella vita. Ad accompagnarlo Dj Zeta, anche lui un veterano del genere. Egreen sarà di scena invece sabato 17 febbraio: l’artista italo-colombiano durante la sua infanzia e adolescenza è venuto in contatto con molte culture musicali e linguaggi differenti. Entrato in contatto con la scena milanese, negli anni Egreen ha sempre ottenuto maggiori consensi in veste solista pubblicando album molto apprezzati come “Beats & Hate” e “More hate”. Lo scorso luglio ha rilasciato il “Bengala Mixtape” in collaborazione con Attila.

2018.2.10-17.jpg

Autore dell'articolo: Federico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.