5 concerti da non perdere questa settimana in Abruzzo [15-21 agosto]

Ritorna la consueta rubrica che consiglia ai nostri lettori i migliori concerti della settimana in terra abruzzese.

Giovedì 17 agosto parte il Frantic Festival di Francavilla al Mare, primo esperimento di festival in Abruzzo che raccoglie insieme generi come hardcore, metal e rock. Dal pomeriggio sul palco del TikiTaka Village per la prima giornata si esibiranno PsychoCello Project, Bushi Doctor Cyclops. La sera spazio ai Soviet SovietSpiritual Front e al progetto Goblin di Claudio Simonetti.


Venerdì 18 agosto appuntamento a Giulianova con lo spettacolo dei Marlene Kuntz nell’ambito del Disorder Music Fest. La band capitanata da Cristiano Godano è stata una formazione fondamentale del rock italiano anni ’90 con una carriera quasi trentennale alle spalle. Il concerto sarà aperto da band locali come Tritonica, La Nausea Akeinzalaska.


Sabato 19 agosto arriva in Abruzzo, precisamente alla discoteca Bayaverde di Fossacesia, il rapper Gue Pequeno, già membro del gruppo hip-hop Club Dogo ed attualmente impegnato in una carriera solista di tutto rispetto. Il suo ultimo disco “Gentleman” ha infranto tutti i record di streaming online e lo ha catapultato in cima alle classifiche di vendita


Sempre sabato 19 qagosto a Cellino Attanasio torna per la quinta edizione il Cellino Reggae Fest. Nella location di piazza Belvedere si esibiranno gli Shakalab, collettivo reggae/hip-hop siciliano con due album all’attivo. Come da tradizione non mancheranno ad animare il pre e l’after show gli aquilani Dabadub Sound System e i veterani pescaresi Rastauno Sound.


Domenica 20 agosto serata finale del festival Salvami Musica di Sant’Omero organizzato dall’associazione culturale Daltonicamente. Sul palco di Piazza De Curtis si esibiranno i Voina, realtà indie rock frentana che sta sempre più emergendo nel panorama nazionale, e i Gomma, emo-core band campana che ha da poco pubblicato il primo album per l’etichetta abruzzese V4V.

Autore dell'articolo: Federico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.