FIATO SOSPESO FEST – Il 15 luglio a San Salvo il festival della musica indipendente promosso dalla V4V Records

La musica alternativa indipendente è la vera protagonista del Fiato Sospeso Fest, la rassegna organizzata dall’etichetta abruzzese V4V Records e dall’associazione culturale Fatto Bene con il patrocinio del comune di San Salvo. Lo scopo del festival è di stimolare l’attenzione verso la produzione artistica e culturale legata all’universo delle produzioni dal basso, promuovendo una serata di concerti gratuiti ed esposizioni artistiche nella suggestiva piazza San Vitale del centro storico del comune chietino. Stand aperti dalle ore 17 quando Umberto Palazzo salirà subito in consolle per inaugurare la lunga serata musicale. Alle 21:30 in scena i Cucineremo Ciambelle, giovane band emo-pop riminese e futura promessa della V4V Records. Dalle 22:20 spazio ai Regarde, gruppo vicentino dalle sonorità emo-punk con all’attivo due EP e un album registrato a Boston, e ai Tiger! Shit! Tiger! Tiger!, band umbra in forza alla label To Lose La Track che da più di 10 anni gira i live club d’Italia a portare il proprio sound oscillante tra post punk e shoegaze. Gli ultimi a salire sul palco dopo la mezzanotte saranno i Mood, duo math rock emiliano costantemente in giro per l’Italia a presentare il suo omonimo primo album. Dopo la fine dei live è previsto nuovamente il dj set a cura di Umberto Palazzo per ballare fino a tarda notte. Durante l’intera serata sarà possibile mangiare ottimo cibo di zona come arrosticini e hamburger gourmet, bere birra artigianale e dare un’occhiata ai banchetti di dischi, fumetti e illustrazioni. Saranno presenti ad esporre artisti ed illustratori come Alessandro Baronciani, Marco Taddei, Simone Angelini, Tinals, Nova, Marina Bolmini, Vortice, Dartworks, TommyGun Moretti, Marco Keno del Negro, Philip Uttana e Frankie Berardi.

fpf

 

Autore dell'articolo: Federico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.