Frah Quintale in concerto al Dejavu di Sant’Egidio alla Vibrata il 15 dicembre

Il fenomeno del momento Frah Quintale fa tappa in Abruzzo per il suo nuovo tour. Il rapper classe ’89 ha iniziato il suo percorso musicale all’interno dei Fratelli Quintale, giovane ed eclettico gruppo hip-hop che può vantare dal 2006 al 2015 ben 6 dischi all’attivo (3 album ufficiali e 3 mixtape). Affiancato dal produttore trentino Ceri, la prima uscita da solista di Frah è stata con l’etichetta indipendente Undamento ad inizio del 2016 con il brano “Colpa del vino” che riprende perfettamente il discorso musicale intrapreso in “Tra il bar e la favola”, l’ultimo disco del suo precedente progetto. L’uscita a fine anno dell’EP “2004” ha puntato i riflettori del pubblico e dei media musicali su uno dei migliori prodotti musicali indipendenti fino allora. L’EP è stato interamente realizzato in autonomia da Frah Quintale che ne ha curato personalmente le grafiche, i video ed i comunicati stampa. Poche settimane fa ha invece pubblicato “Regardez Moi”, il suo disco ufficiale edito sempre per la Undamento. Supportato dagli antecedenti singoli e dalla playlist Spotify “Lungolinea”, l’album ricalca il cantautorap di orientamento indie che sta ottenendo ampio successo nella scena indipendente italiana e sta portando il rapper ad esibirsi in più di 30 date in tutto lo Stivale.

L’evento si svolgerà venerdì 15 dicembre al Dejavu di Sant’Egidio alla Vibrata (TE), l’ingresso ha il costo di 7 euro.

Autore dell'articolo: Federico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.