Diaframma in concerto al Dejavu di Sant’Egidio alla Vibrata il 24 novembre

Un ritorno di fiamma al Dejavu di Sant’Egidio alla Vibrata dove tornano in concerto i Diaframma, uno dei gruppi più rappresentativi della famosa scena fiorentina degli anni ottanta insieme ai Litfiba e anche una band storica della musica alternativa italiana. Sono arrivati fino ai giorni nostri dopo numerosi cambi di formazione e un temporaneo scioglimento: tuttora l’unico componente rimasto è il cantante, chitarrista e autore Federico Fiumani, perno da sempre della formazione, che da tempo ha sostituito  alla voce Miro Sassolini, quest’ultimo voce nei primi tre album della band. Dalla darkwave degli esordi di “Siberia”, i Diaframma si sono via via orientati verso un punk rock cantautoriale di pezzi come “L’amore segue i passi di un cane vagabondo” e “Labbra blu”. Lo scorso mese è uscito “The Self Years 1998-2017”, una raccolta dei brani più recenti e meno conosciuti della band toscano. Oltre al già citato Federico Fiumani, la formazione attuale vede la presenza del batterista Lorenzo Moretto, del chitarrista Edoardo Daione e del bassista Luca Cantasano.

L’evento si svolgerà venerdì 24 novembre presso il Dejavu di Sant’Egidio alla Vibrata (TE), l’ingresso ha il costo di 7 euro.

diaframma

Autore dell'articolo: Federico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.