Murubutu, Giancane e Lemandorle protagonisti del Pindarock 4.0

Il Pindarock arriva alla sua quarta edizione e si preannuncia già ricco di ospiti. 21 e 22 settembre sono le date scelte dal sindacato studentesco “360 Gradi” per la manifestazione musicale che da quattro anni riempe l’Università di Pescara di studenti e appassionati di musica live. Una delle grandi novità di quest’anno sarà certamente la PindaRap, la freestyle battle che organizzatori ed MCs locali hanno tirato su per il venerdì pomeriggio. Poi la sera spazio al duo rap n’ jazz molisano Skerna & Aperkat e al professore dell’hip hop italiano Murubutu (in foto), rapper reggiano che ha sempre riscosso grande successo a Pescara. Per la giornata di sabato 22 settembre sono stati già confermati Lemandorle, coppia di dj e autori che si è fatta conoscere per singoli vincenti come “Le ragazze” e “Ti amo il venerdì sera, e Giancane, irriverente chitarrista e cantautore romano anche lui molto presente nella nostra regione e particolarmente legato allo Scumm.

Questi primi quattro nomi fanno sicuramente ben sperare per la riuscita del festival, in attesa di conoscere i dj che faranno ballare fino a notte fonda e le band di contorno che arricchiranno queste due giornate di bella musica nel cuore di Pescara.

Autore dell'articolo: Federico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.