5 concerti da non perdere queste settimana in Abruzzo [17-23 aprile]

Ritorna la consueta rubrica che consiglia ai nostri lettori i migliori concerti della settimana in terra abruzzese.

  • Venerdì 20 aprile allo Scumm di Pescara arriveranno gli Spiritual Front. Per niente nuova ai palchi abruzzesi, la band romana simbolo del suicide pop italiano e mitteleuropeo metterà in scena il suo personale tributo ai padri fondatori dei post punk britannico The Smiths, oltre ad eseguire anche alcuni dei più grandi successi della carriera solista di Morrissey. Una serata targata Skeptic Events.

Sabato 21 aprile serata molto variegata con numerosi live per l’Abruzzo:

  • Al Beat Cafe di San Salvo saranno in concerto The Natural Dub Cluster per presentare il nuovo disco “Biosphere”, uscito pochi giorni fa. In questo nuovo giro di giostra i fratelli Moscoloni mescolano le carte fra elettronica e basse frequenze, rallentando le pulsazioni ma sempre con l’inconfondibile stile Cluster, supportato dalle preziose collaborazioni vocali di Olivia Foschi, Chiara Castello, Rayna e Ike.
  • Al Dejavu Drink&Food di Sant’Egidio alla Vibrata faranno tappa i ROS (in foto), trio rock senese al primo tour ufficiale. La band è salita alla ribalta della cronaca per il singolo “Rumore” e la partecipazione ad X-Factor 2017, dove sono stati seguiti da Manuel Agnelli. Proprio pochi giorni fa i ROS hanno avuto l’onore di aprire il concerto per il trentennale degli Afterhours al Mediolanum Forum di Assago.
  • Tornano le serate SBRAT all’Auditorium Comunale di Guardiagrele. Ospiti per questa data di aprile sono Tutte Le Cose Inutili, duo chitarra-batteria pratese che presenterà il suo terzo e recente album “Non ti preoccupare”, nove canzoni di cantautorato punk pubblicato a gennaio per la Black Candy Records. Ad aprire la serata sarà il giovane cantautore locale IlVuotoDentro.
  • Al Garbage Live Club di Pratola Peligna arrivano invece I Miei Migliori Complimenti, one man band milanese nuovo fenomeno del panorama indie italiano. Il successo di Walter Ferrari è dovuto al suo EP d’esordio “Le disavventure amorose di Walter e Carolina”, spinto dai singoli “Colazione da Gattullo” e “Shazam”. Il concerto sarà aperto dall’artista locale Santilli.

Autore dell'articolo: Federico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *