Il ritorno dei We Are Waves in Abruzzo per due date

Con la pubblicazione del nuovo album “Hold” e il seguente tour di presentazione i piemontesi We Are Waves fanno ritorno in due live club della nostra regione. La band si forma nel 2011 a Torino ispirata dal sound new wave e dall’elettronic. Esordiscono con un EP di 4 brani nel febbraio 2012, poi segue un fitto periodo di date live finché nel gennaio del 2014 esce per l’etichetta milanese Memorial Records il loro primo vero album dal titolo “Labile”. Il disco incontra immediatamente i favori di pubblico e critica, venendo addirittura annoverati da Rockit come una tra le “migliori band di genere in Italia”. Il lavoro dei WAW non si ferma e nell’autunno dello stesso anno iniziano le lavorazioni ai nuovi pezzi e l’incontro con l’etichetta valdostana MeatBeat Records, con cui ha inizio una collaborazione tuttora attiva. Esce così nel maggio del 2015 il secondo album intitolato “Promises”. Anche questa volta il disco viene accolto ottimamente da critica e pubblico, ponendosi come un piccolo gioiello all’interno della produzione di genere nazionale e uscendo dai confini della nicchia darkwave in favore di un più ampio pubblico alternative/indie. Le recensioni positive si susseguono insieme alle date live tra cui gli opening act ai The Wombats, Soviet Soviet e ai Thegiornalisti nell’ambito dello Streetambula Music Festival di Pratola Peligna, resi possibile grazie al lavoro della Untitled Booking, piccola agenzia di booking che segue con passione il gruppo. L’ottima resa live porta alla nascita di una fanbase che permette ai We Are Waves di intensificare l’attività live uscendo dai confini italiani per suonare in una serie di festival esteri, soprattutto in territorio belga, ma non mancano date in Germania, Francia e Svizzera. Pochi giorni è stato pubblicato “Hold”, il loro terzo lavoro il cui intento è quello di maturare il songwriting in favore di un nuovo suono più personale, fresco e aperto a una più ampia fetta di pubblico. Sarà anche il primo album interamente prodotto dalla band dal punto di vista artistico. 

I We Are Waves saranno in concerto venerdì 23 marzo allo Scumm di Pescara, mentre il giorno seguente si esibiranno al Garbage Live Club di Pratola Peligna.

Autore dell'articolo: Federico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *