Yaya protagonista del sabato sera elettronico targato Cantieri Disco

Sale l’attesa per il sabato sera elettronica firmato Cantieri che vedrà in consolle il progetto AdMaiora, fondato nel 2015 da Rini Shkembi Gezim Vrioni. I due producer hanno ideato questo novo concept che unisce lo stile della vecchia scuola con quello fresco delle nuove generazioni, avendo sin da subito l’onore di avere nella propria squadra alcuni tra i dj più caldi della scena internazionale come Pirupa, wAFF, Nikola Gala e Arado. Il progetto è costantemente in evoluzione verso la ricerca di una sempre maggiore qualità e con lo scopo di arricchire il panorama mondiale della musica elettronica con la propria visione artistica. Sabato 17 marzo presso il Cantieri Disco di Città Sant’Angelo avrà l’onore di far parte della squadra di AdMaiora il dj italiano Yaya, nato a Torino da una famiglia multietnica. Sin da bambini cresce con i ritmi del padre, cantante e voce principale dell’ensemble M’bamina,poi con l’adolescenza comincia a fare esperienza come batterista di strada per la città finché all’età di 17 anni è rapito dai tumulti elettronici e decide di acquistare il primo paio di decks. Yaya inizia così a suonare nei club e nelle feste della fiorente scena techno-house di Torino, per intraprendere poi al compimento della maggiore età un viaggio ad Ibiza, dove con la sua vivacità si è esibito in diversi afterhours facendosi notare dagli imprenditori del grande circo elettronico dell’isola. Nella stagione estiva 2013 a Ibiza Yaya si esibisce all’apertura e alla chiusura dello Space, oltre al Daily Loco Dice’s Used & Abused di Ushuaia, alla festa Tini & The Gang e allo Zoo Project.  Yaya nel tempo si è dimostrato un produttore molto prolifico e in questi anni le sue tracce sono state distribuite in vinile e digitale da etichette note come Desolat, Cadenza, Be As One e Kina Music.

Autore dell'articolo: Federico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.