Claver Gold a marzo fa tappa in Abruzzo per due concerti

“Requiem” è il nome dell’ultimo disco di Claver Gold, rapper marchigiano ormai sempre più affermato nella scena hip-hop nazionale. Nato ad Ascoli Piceno nel 1986 con il nome di battesimo Dycol Orsini, l’artista ha da subito mostrato un certo riguardo per il mondo della doppia H, cominciando dal writing per poi cimentarsi nel freestyle. Il nome Claver Gold inizia ad avere un certo rilievo dopo l’uscita nel 2014 per la Glory Hole Records di “Mr. Nessuno”, che lo fa conoscere per le sue capacità liriche e tecniche. L’anno successivo il rapper si butta in un disco più emotivo e prospettivo che verrà intitolato “Melograno”, composto insieme al duo di produttori Kintsugi. Dopo due anni passati a girare i locali di tutta Italia, Claver Gold ha rilasciato quasi a sorpresa “Requiem“, forse il suo disco più maturo che lo proietta definitivamente nel rap mainstream e lo riesce a far acquisire non pochi consensi anche nella cosiddetta scena indie. Proprio oggi sulle sue pagine social sono state pubblicate le date del tour di presentazione dell’album, che toccherà l’Abruzzo per ben due live.

Venerdì 16 marzo tornerà in concerto al Beat Cafe di San Salvo (CH), tappa quasi obbligata per i rapper nella nostra regione, mentre venerdì 30 marzo sarà al Pin Up Disco & Live di Mosciano Sant’Angelo (TE) insieme a Ghemon, in una serata promossa dal Dejavu Concerti che già altre volte ha portato in provincia di Teramo il confinante rapper ascolano.

 

Autore dell'articolo: Federico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.